Cascina: inaugurato il supermercato Conad

Mercoledì, 22 Novembre 2017

Erano tutti presenti all'inaugurazione del nuovo store Conad nello stabile della ex Mostra del Mobilio di Cascina.

Una vera e propria festa con la presenza di tutte le autorità locali: dalla Sindaca, il Comandante della Stazione di Cascina dei Carabinieri, luogotenente Mauro Dal Canto, a Don Paolo della Propositura di Cascina, alla famiglia Madonna realizzatrice del recupero dell'edificio, ai vari Assessori della Giunta Ceccardi: Rollo, Nannipieri, Avolio, Legnaioli.

Molti i curiosi che si sono affacciati per ammirare gli scaffali e la disposizione del supermercato che aprirà al pubblico giovedì 23 novembre a partire dalle ore 8:30.

Il punto vendita, all'ingresso del centro storico cascinese, lungo la Tosco Romagnola, si sviluppa su 1.200 mq di superficie di vendita, è dotato di 7 casse, di cui 5 tradizionali e dà lavoro a 40 addetti. A disposizione dei clienti c’è un ampio parcheggio scoperto con 100 posti auto.

 Nel punto vendita inoltre è possibile pagare i bollettini postali, velocizzare la spesa grazie ai lettori ottici di Spesa al volo (riservati ai titolari Carta Insieme Conad ), usufruire del servizio Ordina&Ritira, che consente di prenotare la spesa da casa o dall’ufficio e scegliere quando ritirarla nel punto di vendita, e ordinare tanti prodotti oltre a quelli presenti sugli scaffali attraverso il totem multimediale Digital Conad Extra.

Il supermercato è dotato di tecnologie innovative e sostenibili: centrali frigorifere e nuovi banchi refrigerati ad alta efficienza, lampade a led per il sistema di illuminazione, tecnologie automatizzate per il sistema di climatizzazione e la catena del freddo, sistema di metering per il monitoraggio e la gestione dei consumi 24 ore su 24. L’obiettivo è ottimizzare l’efficienza energetica e ridurre del 40 per cento il consumo di energia rispetto a una struttura equivalente realizzata con tecnologie tradizionali.

Nel video le dichiarazioni di Giuseppe Napoli, socio di Conad del Tirreno e proprietario dei punti vendita di Montopoli Valdarno e Castelfranco di Sotto“, raccolte dal nostro Massimo Marini

 

 

luca.doni