Cascina, lettera recapitata a Susanna Ceccardi. All'interno una cartuccia e un messaggio minatorio

Cascina
Lunedì, 20 Novembre 2017

Con un post su Facebook, pubblicato intorno alle 20 di lunedì 20 novembre, Susanna Ceccardi informa i cittadini di essere stata oggetto di una lettera minatoria, a lei indirizzata e fatta recapitare in Comune, "contenente una cartuccia rossa calibro 28 ed un messaggio": "Con il tuo razzismo non andrai lontano. Per il momento accetta questo pensiero che ti mandiamo con sincerità. Ripuliremo Cascina dalle merde come te".

Di seguito la sindaca della Lega Nord scrive: "Io non sono mai stata e non sarò mai una razzista. La mia politica a favore dei nostri cittadini prosegue come e più di prima e non mi farò intimidire da nessun messaggio mafioso né dai mafiosi che l'hanno scritto".

Unanime la condanna da parte di tutte le forze politiche cascinesi, solidarietà da Pd e M5S alla sindaca.

Questo di seguito il post apparso sulla pagina di Susanna Ceccardi.

redazione.cascinanotizie