Giornata della Memoria a Cascina, il Comune dice no all’ANPI

Cascina
Giovedì, 11 Gennaio 2018

Ogni anno, il 27 gennaio, a livello internazionale, si celebra la Giornata della Memoria, per non dimenticare lil dramma della Shoah.

Come avviene da molto tempo l’ANPI di Cascina ha pensato di organizzare una manifestazione per celebrarla.

Così il 7 dicembre scorso l’ANPI invia una mail al Comune di Cascina per prenotare la Sala Consiliare (dove si è sempre svolta la Giornata cascinese), indicando il programma dell’evento: coinvolgimento delle scuole del territorio, una conferenza tenuta da uno storico sulla Shoa e un breve concerto del gruppo Controcanto.

Da parte dell’Amministrazione nessuna risposta, così un rappresentante dell’Associazione dei Partigiani , lunedì 8 gennaio 2018, si reca in Comune per rendersi conto della mancata risposta. Un impiegato lo informa che farà sapere informando chi di dovere.

Il giorno dopo il Capo di Gabinetto (o meglio colui che fa il Sindaco) finalmente, invia una mail di risposta, affermando che già ben prima del 7 dicembre l’Amministrazione ha messo in programma una evento proprio quel giorno e proprio nella sala Consiliare.

Ad oggi però nessuno sa che cosa la Giunta Recaldin/Ceccardi  ha in mente di organizzare e le scuole del territorio, ad oggi, non sono state contattate (cosa che generalmente, per questo tipo di eventi, avviene con largo anticipo).

E nella mail di risposta Recaldin non fa riferimento a nessuna possibile alternativa per ovviare a questo, chiamiamolo, inconveniente.

In pratica per la Giornata della Memoria forse ci sarà qualcosa, solo che l’ANPI adesso ha ufficialmente chiesto di poter svolgere l’iniziativa il 27 gennaio in Piazza dei Caduti (ad oggi ancor occupata dalla pista di ghiaccio che doveva restare sino al 6 gennaio), pieno inverno all’aperto con i ragazzi delle scuole, complimenti.

Attendono risposta.

Non è che si ripeta la stessa melina avvenuta con le Unioni Civili (ricordate il Nannipieri che doveva svolgere un evento lo stesso giorno dell’unione di una coppia di donne, poi non fece proprio nulla)?

luca.doni