Il Pesenti di Cascina formerà nuovi Amministratori di Condominio

Cascina
Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Sarà la prima esperienza formativa per 27 studenti dell’Istituto Pesenti di Cascina, ragazzi delle quarte e delle quinte con percorso di studio amministrativo che andranno a formarsi per poter svolgere, dopo la maturità, la professione di “Amministratore di Condominio”.

E’ grazie alla sinergia tra l’Istituto cascinese, Confedilizia Pisa, Gesticond e il supporto concreto della Banca di Pescia e Cascina che prenderà il via, a breve, il primo “Corso di formazione per amministratori di condominio”.

“Saranno ben 78 ore di lezione che termineranno con un esame a la consegna, se superato, di un attestato professionalizzante da poter spendere subito sul mercato del lavoro. Il Corso è inserito anche come percorso di alternanza scuola lavoro, un modo concreto di rendere tangibili le materie teoriche che i ragazzi imparano a scuola”, dice soddisfatta di questo risultato la Dirigente Scolastica del “Pesenti”, Ivana Savino.

“Sono ormai cinque anni che organizziamo corsi di formazione e aggiornamento per amministratori di condominio . “, afferma la Presidente di Confedilizia Pisa, Barbara Gambini, “E’ la prima volta che invece affrontiamo un corso per studenti su questi temi, lezioni frontali, ben articolate che prepareranno veri e propri professionisti della materia.”

Il corso prenderà il via in Ottobre per concludersi nel Marzo 2019.

“Sono ormai diversi anni che collaboriamo con Confedilizia nella organizzazione di corsi di formazione e aggiornamento per una professione multidisciplinare che va dalle materie giuridiche a quelle tecniche”, aggiunge Lucia Ruggiero di Gesticond, “anche noi per la prima volta ci rivolgeremo a studenti, sicuri di formare veri professionisti.”

“E’ stato talmente tanto l’entusiasmo che abbiamo dovuto fare una selezione di merito per scegliere i 27 studenti per il corso”, precisa Alessandro Gasperini, docente del “Pesenti”

“In questo caso siamo intervenuti più che come sponsor come veri e propri partner dell’iniziativa. E’ il nostro modo concreto di essere vicini e con il territorio in cui operiamo, lavorare per le realtà economiche e associative in modo sinergico. A tale proposito annuncio che stiamo ultimando, nella sede qui di Cascina, una sala conferenze che a breve metteremo a disposizione della cittadinanza per incontri, convegni, conferenze. E’ riuscire a sentire le esigenze della comunità in cui operiamo e metterle in pratica”, conclude Luca Silvestrini della Banca di Pescia e Cascina.

luca.doni