Livorno-Pisa seguila LIVE (35a giornata serie C)

AllegatoDimensione
PDF icon matchreportlivpis.pdf547.74 KB
Cascina
Sabato, 14 Aprile 2018

Nulla da fare per il Pisa di mister Mario Petrone, battuto 2 a 0 nel giorno più importante, quello del derby contro il Livorno. I nerazzurri, con il derby, perdono anche la possibilità di tornare in corsa virtuale per la vetta del girone.

Ai padroni di casa di Sottil bastano una rete per tempo e grazie a Doumbia e Vantaggiato, rimettono in cascina punti preziosi in ottica promozione.

PRIMO TEMPO. Giocano meglio i padroni di casa di mister Sottil, con Doumbia, autore della rete del vantaggio all'8', migliore in campo per azioni da gol costruite. Ai nerazzurri di Petrone, va assegnata la palla del possibile pareggio capitata a Eusepi al 25', sul bell'assist da sinistra di Maltese. Per il resto Pisa pronto a ribattere le sfuriate di casa e partita che resta apertissima a qualsiasi risultato.

SECONDO TEMPO. Iniziano meglio i padroni di casa di Sottil, ma dopo qualche accorgimento tattico e con il passare dei minuti, soprattutto sulle fasce, il Pisa comincia a macinare gioco, andando più spesso al tiro. Al 64' Birindelli trova sulla propria strada Mazzoni, poco dopo (65'), il portiere labronico si ripete su Eusepi. Ora il Livorno appare davvero sulle gambe e il Pisa sfonda con regolarità. Ma proprio nel momento migliore dei nerazzurri, e dopo tantissime sostuituzioni e perdite di tempo, il Livorno non perdona e al 73' chiude i conti con Vantaggiato. Nel finale la risposta del Pisa è quasi nulla e il risultato non cambia più.

 

STATISTICHE DEL MATCH

 

Clicca QUI e ascolta il commento alla gara, gli interventi e le interviste a cura di Punto Radio da tablet o smartphone oppure usa il lettore a destra da pc.

Ascolta la diretta a cura di Punto Radio (91.1-91.6 FM, in streaming su www.puntoradio.fm e sulla App PuntoRadioFM).

GUARDA IL FOTOSERVIZIO a cura di Gabriele Masotti 

 

CLICCA QUI E SEGUI LA DIRETTA
da tablet o smartphone

 

Il tabellino

LIVORNO-PISA SPORTING CLUB: 2-0 (35a giornata Serie C girone A)

LIVORNO (4-3-3): Mazzoni, Pedrelli, Perico, Gonnelli, Bresciani (22' st Morelli), Bruno, Giandonato (25' st Luci), Valiani, Doumbia (26' st Kabashi), Vantaggiato, Maiorino (36' st Pirrello). A dis. Pulidori, Sambo, Manconi, Gemmi, Zhikov, Perez, M;ontini. All. Sottil.

PISA (4-4-2): Voltolini, Birindelli (29' st Setola), Sabotic, Lisuzzo, Filippini, Lisi (26' st Giannone), Gucher, Maltese (1' st Izzillo), Di Quinzio (37' st Sainz Maza), Negro (28' st Masucci), Eusepi. A dis. Reinholds, Petkovic, Cagnano, Ingrosso, De Vitis, Setola, Ferrante, Balduini. All. Petrone. 

ARBITRO: Prontera di Bologna (Marchi-Saccenti)

RETI: pt 8' Doumbia (L); st 28' Vantaggiato (L).

NOTE. Ammoniti: Lisuzzo (P), Filippini (P), Pirrello (L); angoli: (2-6) 2-14; recupero: 0' e 5'.

 

carlo.palotti