Maternità, guerra e migrazione i temi del musical della scuola media di Navacchio

Navacchio
Venerdì, 18 Maggio 2018

Uno spettacolo sotto forma di recital con il quale si vuol condividere qualche riflessione, seguendo spunti offerti dai testi de "La Buona Novella" di Fabrizio De Andrè. Saranno gli studenti delle classi II B e II E della Scuola Media Luigi Russo di Navacchio a mettere in scena "La nostra Buona Novella", uno spettacolo realizzato in collaborazione con il CentroCulturale Polivalente Multietnico che si terrà giovedì 24 maggio alle ore 20 con la novità della location, non più alla Città del Teatro di Cascina, ma al Cinema Teatro Nuovo di Pisa in piazza della Stazione.

Attraverso alcune canzoni del capolavoro dell'artista genovese, ispirato ai vangeli apocrifi, saranno affrontate tematiche come la maternità, la guerra, le migrazioni dei popoli, l'accettazione dell'altro, la pratica ipocrita  dei comandamenti. Ora con le parole, ora con la musica e l'espressione del corpo, i  ragazzi guideranno il pubblico in un percorso essenziale, per arrivare alla "loro" Buona Novella,  una risposta fatta di creativitá e di energia giovane, pulita, positiva, in grado di ispirare e contagiare  il futuro di tutti.

massimo.corsini