No alla violenza sulle donne. Sabato 25 novembre, “Calci & Cascina – Idee in azione: un ponte contro l’indifferenza”

Cascina
Martedì, 14 Novembre 2017

Calci & Cascina – Idee in azione: un ponte contro l’indifferenza”, questo il titolo della nostra prossima iniziativa, in calendario sabato 25 novembre; un pomeriggio articolato che prenderà il via a Calci alle ore 15:00 in sala consiliare e terminerà a Cascina alle ore 19:30 in piazza dei Caduti.

La vicesindaca di Calci Valentina Ricotta si è dimostrata da subito disponibile a sostenere questa iniziativa che è scaturita nel corso di una delle nostre riunioni in cui erano presenti anche cittadine calcesane.

Il 25 novembre si celebra la Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza contro le donne istituita dalle Nazioni Unite nel 1999. È il giorno in cui, nel 1960, tre attiviste politiche della Repubblica Dominicana, le sorelle Mirabal, vennero violentate e uccise da uomini dell’esercito dominicano durante la dittatura di Rafael Trujillo.

 “Il nostro attivismo non si limita soltanto alla comunità cascinese. Abbiamo già pianificato una serie di iniziative in collaborazione con gruppi e associazioni dei Comuni a noi vicini in vista del prossimo 14 febbraio, data in cui riproporremo il flashmob mondiale contro il femminicidio OneBillionRising. Invitiamo tutti/tutte a partecipare attivamente e a condividere con noi idee e azioni perché crediamo che alla violenza non si debba rispondere con altra violenza ma con la cultura e l’educazione alla non-violenza”.

Info pagina Facebook: Cascina: One Billion Rising 2017 ready for 2018

Fonte Ufficio stampa Cascina One Billion Rising

redazione.cascinanotizie