Più partecipazione, Vecchiano ottiene finanziamento regionale

Vecchiano
Sabato, 14 Aprile 2018

Il Comune di Vecchiano ottiene il finanziamento regionale del progetto relativo alla partecipazione, dal titolo “Che consigli? Riscriviamo insieme le regole del gioco della partecipazione democratica”.

Con delibera n. 43 del 28 marzo 2018 l’Autorità Regionale per la Garanzia e la Promozione della Partecipazione ha accolto la nostra richiesta di sostegno economico per realizzare l’ipotesi progettuale relativa alla partecipazione e ha erogato un finanziamento a nostro beneficio pari a 10.000 euro. Il percorso permetterà di sperimentare una modalità nuova e per alcuni versi pilota di riforma e innovazione degli istituti della partecipazione attraverso l’attivazione ed il coinvolgimento del tessuto associativo locale ed il confronto e lo scambio con altri Enti locali ed altre realtà che si sono confrontate con la questione ed hanno esperienze ed esempi concreti da condividere”, spiega il Sindaco Massimiliano Angori.

Siamo già al lavoro per definire concretamente gli step che ci consentiranno di attuare il progetto”, aggiunge l’Assessora alla Partecipazione, Mina Canarini.

Non appena avremo definito le varie fasi, ne daremo ampia comunicazione proprio al fine di promuovere al massimo il processo partecipativo ideato. Processo che sarà importante anche per coinvolgere e confrontarsi con altre amministrazioni locali che hanno vissuto le stesse problematiche con gli istituti di partecipazione e fare tesoro sia delle criticità incontrate sia delle soluzioni e dei correttivi adottati. Questa percorso si aggiunge a quello che sta coinvolgendo gli alunni dell’Istituto Scolastico Comprensivo “Daniela Settesoldi” di Vecchiano, un percorso di partecipazione civica, messo a punto con l’Associazione Libera, che culminerà con un Consiglio comunale aperto nel quale i ragazzi stessi saranno autori e protagonisti”, conclude l’Assessora Canarini.

Fonte Ufficio stampa Comune di Vecchiano

redazione.cascinanotizie