Punto Radio contest, Alex DJ con Dance-o-teque stacca tutti e vince

Cascina
Venerdì, 12 Gennaio 2018

Dieci giorni di lotta serrata sul filo dei voti per decretare il vincitore 2017 del Punto Radio Contest. Alla fine a sbaragliare la concorrenza è stato Alex DJ con il suo Dance – o – teque, un programma storico di Punto Radio, uno dei più longevi e che va in onda il sabato alle ore 16. Alex DJ, al secolo Alessandro Giannessi, intrattiene i radioascoltatori con la classifica della musica dance più ascoltata, ma soprattutto ballata, della settimana.

Al secondo posto un eccellenza tutta pisana, Aula 40, il programma che va in onda ogni due giovedì dal CNR di Pisa e che vede passare dai suoi microfoni eccellenze di valore mondiale nei campi scientifici e culturali. Il tutto sotto la conduzione di Massimo Marini.

Completa il podio, confermando così il risultato dell’anno scorso Generazione Van der Graaf altro programma che ha fatto la storia ultra quarantennale di Punto Radio e che va in onda ogni venerdì alle 23.05 con Giovanni Morabito e Riccardo Piserini, e al quale collaborano ancheSusanna Baroni e Nino Villari.

Appena fuori dal podio Music to dream, di Luca Barboni, anima della radio da sempre e che trasmette musica per sognare il venerdì alle 21.30. Al quinto posto People for Enjoy. Questa volta a Simon J, Valentina Bracaloni, Alessandro Cerri e Tommaso Ipsaro non è riuscita l’impresa di confermarsi sul podio. Piazzamento in sesta posizione per il Due di Briscola in onda il mercoledì alle 22.05 e sapientemente condotto da Luca bachi e Andrea Orazzini.

Solo settima posizione per La sfogliata Locale, il programma che ha l’onore ogni mattina dal lunedì al venerdì, di aprire la programmazione in diretta di Punto Radio con la lettura commentata dei giornali da parte del direttore Luca Doni e di Massimo Corsini.

Bisogna scendere fino all’ottavo posto per trovare il vincitore del 2016: E ora parlo io condotto da Giovanni Lobaccaro e Riccardo Graffeo, si ferma ben lontano dal podio, ma resta uno dei programma più seguiti, soprattutto dai tifosi del Pisa.

Due programmi musicali vanno a completare la classifica dei primi 10. Folk Music Road, le strade della Musica di Paolo Del Ry, chiude al nono posto e Indi(e)cazioni Musicali di Francesca Guidi e Claudia Falaschi si piazza al decimo posto.

Ci piace sottolineare come il podio di quest'anno sia rappresentato da programmi che hanno scritto pagine su pagine di storia della nostra radio come Dance-o-teque e Generazione Van Der Graaf, che si stringono attorno alla trasmissione più culturale (senza nulla togliere agli altri) e scientifica del palinsesto. Ma al di là del risultato finale, che va certamente preso come un bel gioco, il dato significativo sono gli oltre 1400 votanti, che confermano Punto Radio fra le emittenti più seguite della provincia di Pisa. Dalla redazione di Via Lungo le Mura, il più sentito ringraziamento a tutti coloro che da 41 anni quotidianamente ascoltano la musica, l’intrattenimento, l’informazione e lo sport sui 91.1-91.6 FM ma anche tramite l’app scaricabile gratuitamente da smartphone e tablet ed in streaming sul sito ufficiale di Punto Radio oppure su cascinanotizie.it. Un garzie di cuore anche agl'oltre 7000 utenti di facebook che seguono @PuntoRadioFM ai quali si devono aggiungere i 5232 che seguono @CascinaNotizie e le altre migliaia che frequentano le singole pagine dei nostri programmi e dei nostri speaker.

massimo.corsini