"Tributo a De Andrè" serata al Teatro delle Sfide di Bientina il 12/1

Cultura e Tempo Libero
Bientina
Venerdì, 11 Gennaio 2019

 

Con il tributo a De Andrè e Pfm, ecco una pagina che unisce grande musica e racconti, per la quinta stagione del “Teatro Liquido” di Guascone Teatro. Sabato 12 gennaio 2019 alle 21,30 al Teatro delle Sfide di Bientina (Pisa), in Via XX settembre 30, l’Ensamble cameristico dell’Accademia della Chitarra di Pontedera presenta ‘De Andrè & Pfm in concerto’. Direttore, il Maestro Giovanni Sbolci, nei panni anche di voce recitante. Il pubblico sarà condotto in una sorta di concerto-narrazione impreziosito da aneddoti, storie e informazioni legate alla pubblicazione di quello che fu il primo album live pubblicato da Fabrizio De André.
 
Con, voci, Salvatore Gaias e Natascia Naldini. Musicisti: Luigi Nannetti (flauto), Giuseppe Cataldi (clarinetto), Marco Vanni (sax), Raffaele Della Croce (tromba), Andrea Barsali (chitarre), Glenda Poggianti (pianoforte), Roberto Cecchetti (violino), Eleonora Bandecchi (violino), Martina Benifei (violoncello), Fabrizio Balest (contrabbasso), Giacomo Macelloni (batteria e percussioni).
 
De Andrè è un cantautore dalle mille anime che tocca tutte le corde dell’esperienza umana. Ha scritto bellissime e strazianti canzoni d’amore, ballate dal sapore surreale e graffianti canti di protesta, sempre si è mosso in bilico tra un’ironia snella in punta di fioretto e una compassione partecipata ai suoi personaggi cantati. Questa volta accadrà l’impossibile: a quasi 40 anni dalla pubblicazione dello storico doppio LP live, l’Ensemble Cameristico dell'Accademia, formato da 20 musicisti, docenti dell’Accademia della Chitarra Musica & c. di Pontedera, renderà  omaggio a questo caposaldo della storia della musica italiana con un’accurata selezione di brani di Fabrizio De André, mantenendo intatti gli arrangiamenti P.F.M.  nelle tonalità, armonie, strutture e linee melodiche, appositamente orchestrate per la variegata compagine timbriche dell'ensemble.
 
 

redazione.cascinanotizie