Vicopisano, davanti ai mastelli della differenziata spuntano dei giardini fioriti in plastica riciclata

Vicopisano
Lunedì, 16 Aprile 2018

Le isole ecologiche in centro storico rischiavano di smorzare l'effetto meraviglia che Vicopisano può regalare a chi lo visita.

L'amministrazione vicarese, quindi, ha deciso di installare proprio in prossimità dei mastelli per la raccolta differenziata degli esercizi commerciali, delle barriere in plastica riciclata rappresentanti dei giardini in fiore.

Un'idea innovativa, green e che di sicuro, al tempo stesso, farà discutere per l'impatto visivo di queste strutture.

I giardini fioriti installati sul territorio (Piazza Cavalca, ex scuola elementare, Pieve di Santa Maria e nel parcheggio in fondo a via Lante), nati da un'idea del vicesindaco di Vicopisano Matteo Ferrucci e dell'assessora Catia Cavallini, sono stati progettati dall’architetto vicarese Duccio Scarpetti.

L’iniziativa nelle prossime settimane potrebbe estendersi a tutto il territorio comunale: "Per realizzare le barriere - dice l’assessora Cavallini su facebook - abbiamo avuto un contributo da Geofor e vorremmo riuscire a posizionarne simili in tutte le frazioni".

carlo.palotti