A voi la Rete Meteo Amatori di Cascina: quando la meteorologia è per passione

Cascina
Martedì, 19 Giugno 2018

La Rete Meteo Amatori, nata nel 2012 a Cascina quasi per scherzo, in pochi anni è diventata punto di riferimento per tanti appassionati della meteorologia ed il suo portale, quotidianamente, è visitato da tutta Italia e da oltre confine.

 

Cos'è e che cosa fa la Rete Meteo Amatori?

Rete Meteo Amatori è un portale meteo amatoriale, dov’è possibile trovare utili informazioni sull’evoluzione meteorologica nel breve, medio e lungo periodo.

In caso di allerte meteo diventa un canale comunicativo sul quale diffondere i vari avvisi di criticità emessi dagli enti preposti.

Infatti al contrario dei classici siti che si trovano online, sul portale, viene fatta informazione in maniera scientifica e comprensibile dall’utente medio senza inutili allarmismi solo per acchiappare click.

Come elaboriamo le nostre previsioni? Non abbiamo la sfera magica, ma ci basiamo sull’osservazione dei modelli fisico matematici, tendendo conto dell’orografia del territorio e aggiungendo la nostra esperienza acquisita negli anni grazie a questa passione.

Clicca QUI e ascolta l'intervista a Andrea Pardini da tablet o smartphone

 

Progetti attuali e futuri

Archivio Meteo Tornadico: dove sono archiviati dal 2014 ad oggi i vari tornado effettivamente verificatesi in Italia. I tornado sono aggiunti solo dopo una scrupolosa verifica. (Mappa/Archivio Consultabile sul nostro sito www.retemeteoamatori.it)

Archivio Eventi Meteorologici: dove sono archiviati dal 2018 tutti i fenomeni che hanno colpito il territorio italiano: Downburst, trombe marine, Nubifragi, Grandinate, Temperature Record,.. (Mappa/Archivio Consultabile sul nostro sito www.retemeteoamatori.it)

Stazione Meteo e Webcam a Cascina (PI): stazione di rilevamento meteorologico per uno studio del microclima locale. La webcam è puntata a Nord verso i monti pisani e oltre ad un utilizzo osservativo delle condizioni attuali, permette di controllare la presenza di eventuali principi d’incendio.

Prossimo progetto ==> Stazione rilevamento meteorologico sito a Roma con pagina dedicata agli eventi che colpiscono la Città capitolina.

 

 

Dettagli sulla stazione di rilevamento

Stazione meteorologica Davis Instruments VantageVue,composta da due elementi: il blocco sensori integrato, denominato ISS (Integrated Sensor Suite), e la console Wireless Weather Station.

La trasmissione tra ISS e console avviene via radio: i pacchetti di dati vengono inviati ogni 2 secondi alla console che fornisce l'interfaccia utente con la visualizzazione dei dati su display LCD ed il calcolo dei parametri derivati.

I dati sono poi elaborati da un elaboratore che gli archivia in un database locale e al contempo gli trasmette ogni 5min online rendendoli disponibili a qualsiasi utente e a vari reti meteorologiche che potranno utilizzarli per elaborare: previsioni, mappe, …

I sensori presenti sono:

- sensore di temperatura ambientale (in schermo solare)

- sensore di umidità relativa (in schermo solare)

- barometro rilevatore della pressione atmosferica

- anemometro con bandieruola rilevatore della velocità e direzione del vento

- pluviometro rilevatore quantità e intensità di precipitazioni cadute.

Il blocco sensori esterno è alimentato da una piccola cella solare e da una batteria tampone al litio per il funzionamento in mancanza di sole in particolare di notte.

 

 

Collaborazioni

Rete Meteo Amatori ha di recente aderito al Tavolo di coordinamento delle aggregazioni della meteorologia italiana (UNI-MET).

UNI-MET è il filo conduttore comune a tutte le aggregazioni italiane che si occupano di meteorologia e che intendono impegnarsi per l'utilizzo di procedure, protocolli, linguaggi e buone pratiche comuni. E' un canale di comunicazione aperto tutto l'anno per lo scambio di informazioni e di notizie meteorologiche.

Per informazioni e contatti info@retemeteoamatori.it

carlo.palotti