"Economia circolare ed ecoefficacia" il 6 febbraio un convegno a Ponsacco

Cultura e Tempo Libero
Ponsacco
Martedì, 4 Febbraio 2020

“Economia circolare ed ecoefficacia - Istruzioni per il cambiamento” è questo il tema della giornata organizzata dall’Associazione APS Wooden per giovedì 6 Febbraio e che si svilupperà in due momenti distinti.

La mattina presso l’Azienda Flex di Lavaiano con gli studenti delle scuole superiori della Provincia e il pomeriggio dalle ore 15.00 presso il Teatro Odeon di Ponsacco con un convegno aperto a cittadini, associazioni e professionisti.

Focus dell’iniziativa è quello di affrontare temi epocali come quello del cambiamento del rapporto tra uomo e ambiente, con particolare riferimento agli effetti che tale mutamento produce in ambito di lavoro, istruzione e progettazione dello sviluppo territoriale. 

“Nell’equilibrio dei sistemi naturali nulla si getta, tutto è cibo per qualcos’altro” – commentano da APS Wooden – “Una delle sfide più grandi del nostro tempo è sicuramente quella di cambiare il rapporto tra uomo e ambiente, a tutela di entrambi, e il tradizionale modello economico-produttivo lineare, del produci-usa-getta, dovrà progressivamente lasciare il posto al modello circolare, del riutilizzo, della ecoefficienza ed ecoefficacia. Questo cambio di prospettiva sta diventando sempre più necessario e si sta già affermando concretamente in molti ambiti, dall’urbanistica, all’edilizia, passando per la formazione degli studenti e dei professionisti”.

L’iniziativa di giovedì è volta proprio ad affrontare questi temi. E a farlo saranno esperti della materia in ambito universitario e amministrativo. Tra questi interverranno nella sessione pomeridiana i Professori Maurizio Carta dell’Università di Palermo, Marco Fioravanti dell’Università di Firenze, Franco Laner dell’Università di Venezia e Valerio Barberis, Assessore all’Urbanistica del Comune di Prato. Apriranno il convegno la Sindaca Francesca Brogi e l’Eurodeputata Simona Bonafé, in qualità di relatrice delle Direttive per l’economia circolare al Parlamento Europeo.
La sessione mattutina sarà invece dedicata alla formazione e all’orientamento degli studenti delle scuole secondarie superiori e vedrà la partecipazione del Professor Fioravanti, della Dott.ssa Cristiana Rita Alfonsi, referente della Regione Toscana-Assessorato Cultura Università e Ricerca, e delle Aziende Edra, Flex, Arredoline Costruzioni e Azienda agricola Le Palaie.

“Ponsacco vanta sul proprio territorio una realtà associativa di altissimo profilo come APS Wooden, che da tre anni ormai porta avanti questi temi di fondamentale importanza e attualità anche per noi Amministratori, chiamati sempre di più a governare il territorio seguendo i principi della rigenerazione urbana, dello sviluppo sostenibile e della tutela ambientale” – dichiara la Sindaca Brogi – “Come Comune ci siamo impegnati fin dall’inizio a sostenere le attività e gli obiettivi di Wooden, che meritano attenzione e questo è confermato anche dall’interesse che l’Associazione ponsacchina ha suscitato nelle Istituzioni regionali e universitarie. Siamo entusiasti dell’organizzazione dell’iniziativa del 6 febbraio che, sono sicura, porterà a Ponsacco numerose persone e contribuirà a porre l’accento sull’importanza della promozione di modelli di crescita più virtuosi”.

L’intera iniziativa gode del patrocinio della Regione Toscana, del Comune di Ponsacco, dei Comuni di Capannoli e Casciana Terme Lari, dell’Università di Firenze, e del contributo di Comune di Ponsacco, Banca Popolare di Lajatico, Infissi Valdera e Mazzei Costruzioni. L’orientamento della mattina avrà inizio alle ore 9.00 presso l’Azienda Flex di Lavaiano, mentre il convegno pomeridiano, accreditato dall’Ordine degli architetti e dei geometri, inizierà alle ore 15.00 presso il Teatro Odeon di Ponsacco.
 

redazione.cascinanotizie