Il Comune di Cascina supporta i campi estivi e le famiglie

Cultura e Tempo Libero
Cascina
Venerdì, 11 Giugno 2021

Favorire l'organizzazione dei campi estivi e sostenere le famiglie anche con rimborsi per le spese sostenute, anche a favore delle associazioni organizzatrici

L’Amministrazione Comunale di Cascina, come ogni anno, punta a favorire l’organizzazione dei campi estivi sul territorio da parte di associazioni, enti del Terzo Settore, imprese sportive e culturali, anche sostenendo la partecipazione da parte delle famiglie residenti. I bandi rivolti ai soggetti terzi organizzatori e alle famiglie residenti saranno pubblicati indicativamente nel corso della prossima settimana.

Lo scopo è quello di supportare sia i soggetti organizzatori, per le maggiori spese che sosterranno ai fini dell’adeguamento alle misure anti-Covid imposte dalla normativa vigente, sia le famiglie che, durante il periodo estivo, hanno la necessità di essere accompagnate nella gestione familiare, garantendo tempo di qualità a livello sociale ed educativo. Per quanto riguarda, in particolare, i bambini/ragazzi diversamente abili, l’Amministrazione rimborserà agli organizzatori le spese sostenute per gli accompagnatori loro dedicati mentre, per le famiglie in condizioni di grave disagio socio economico è previsto il rimborso, in toto, della tariffa di frequenza e partecipazione.

Inoltre, considerato che le disposizioni governative e regionali vigenti in materia di prevenzione del contagio da Covid-19 stabiliscono di dare la priorità all’uso, per l’organizzazione dei centri estivi, di spazi all’aperto, qualora gli enti preposti dovessero farne richiesta l’Amministrazione provvederà a rimborsare la spesa sostenuta, in ottemperanza alla regolamentazione per l’occupazione del suolo pubblico, per il pagamento dell’imposta.

redazione.cascinanotizie