Un super Capodanno in piazza a Peccioli con Eva e Diodato in concerto

Cultura e Tempo Libero
Peccioli
Sabato, 21 Dicembre 2019

Il celebre cantautore e la cantante lanciata da X-Factor si esibiranno la notte del 31 dicembre. Allo scoccare della mezzanotte, spettacolo pirotecnico

Sarà un Capodanno nel segno della buona musica quello in piazza del Popolo a Peccioli. Per salutare l’arrivo del 2020, la notte di martedì 31 dicembre nel borgo medievale arriveranno, infatti, l’energia e la poesia delle canzoni di Diodato ed Eva.

Ad aprire il concerto della notte pecciolese di San Silvestro ci penserà la cantante lanciata dal talent X-Factor e apprezzata anche fra le Nuove Proposte di Sanremo che si esibirà dalle 22 con un set acustico di chitarra e voce. A seguire, la calda e graffiante voce di Eva Pevarello lascerà il palco alla musica di uno dei cantautori tra i migliori sulla scena indie italiana.

Consacrato al grande pubblico con la canzone Babilonia arrivata seconda fra le Nuove Proposte del 64esimo Festival di Sanremo, Antonio Diodato è stato una delle rivelazioni anche dell’edizione 2018 della kermesse dedicata alla canzone italiana dove ha conquistato, accompagnato da Roy Paci nel brano Adesso, l’ottava posizione in classifica.

E’ stato pubblicato lo scorso novembre, l’ultimo singolo di Diodato Che vita meravigliosa prodotto da Tommaso Colliva. Il brano fa parte della colonna sonora del nuovo film di Ferzan Ozpetek “La Dea Fortuna” uscito nelle sale cinematografiche il 19 dicembre, con protagonisti Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca.

Musica e non solo. Allo scoccare della mezzanotte, per salutare il nuovo anno, dalla piazza tutti verso il punto panoramico in via Bastioni da dove vedere gli spettacolari fuochi d’artificio.

Oltre al concerto in piazza, per l’occasione, il borgo sarà animato anche da altre iniziative per tutte le età, punti ristoro e bar.

Capodanno all’insegna della collaborazione intelligente tra Pontedera e Peccioli; la Valdera può festeggiare l’arrivo del nuovo anno con due concerti complementari rivolti ad un pubblico giovanile (Peccioli) e ad un pubblico più classico (Pontedera).

redazione.cascinanotizie